06464

Come organizzare eventi aziendali di successo

All’interno di ogni azienda è necessario creare un ambiente favorevole e collaborativo, curando ogni aspetto. Oggi come oggi non è soltanto importante realizzare un progetto pianificandolo al meglio, ma soprattutto è essenziale comunicare col proprio target di riferimento nel migliore dei modi. Per farlo vengono organizzati degli eventi aziendali che rappresentano un ottimo strumento di marketing per lanciare il messaggio ai clienti e per avere la presenza della stampa.

Gli eventi aziendali quindi, sono un potente veicolo di comunicazione in grado di elevare l’attenzione sul brand. Ogni anno le aziende organizzano moltissimi eventi per celebrare anniversari, inaugurare una nuova sede, raccogliere fondi, lanciare un nuovo marchio o prodotto. Lo fanno attraverso: meeting, cene aziendali, congressi, manifestazioni no profit ecc.
Requisiti per organizzare eventi aziendali di successo

Stabilire obiettivi, target e budget

Il primo step per pianificare un evento aziendale di successo è definire un brief accurato che evidenzi gli obiettivi, il target e il budget a disposizione. Anche piccoli eventi con un budget ridotto, se ben organizzati e gestiti, possono comunque portare dei risultati soddisfacenti.

Scegliere la location

Nel momento in cui si deve stabilire il luogo dell’evento, si devono tenere in considerazione alcuni fattori quali: l’ampiezza degli spazi, l’attrattiva del luogo, la presenza di eventuali barriere architettoniche, il costo e la tecnologia offerta dalla location. Risulta utile in questi termini effettuare un sopralluogo in fase progettuale.

Generare engagement

Un elemento che purtroppo viene spesso trascurato dalle aziende è creare partecipazione. Durante un evento aziendale è importante prendersi cura dei propri ospiti e fare in modo che questi si sentano a proprio agio. Se l’evento si protrae per diverse ore è bene prevedere dei momenti di pausa (coffee break) e un buffet per intrattenere gli invitati.

Promuovere l’evento

La comunicazione è essenziale e se si tratta di grandi eventi, si può invece pensare di riservare parte del budget alla realizzazione di una vera e propria campagna pubblicitaria (tv, stampa, radio, affissioni, ecc). Si rivela utile promuovere l’evento anche attraverso i social network per raggiungere il target mirato.