Scopriamo i condizionatori inverter in offerta

I condizionatori presenti sul mercato si distinguono in base al loro funzionamento. Abbiamo, infatti, i condizionatori d’aria on-off e i condizionatori d’aria inverter. I condizionatori inverter sono dotati di una tecnologia chiamata modulante e il funzionamento è legato a una centralina elettronica. La tecnologia inverter consente di passare da una gamma di potenza che va da un massimo e un minimo, senza la necessità di accensioni e spegnimenti manuali, così come richiesto da un condizionatore non inverter.

Mentre un condizionatore tradizionale lavora a potenza erogata, cioè regola la temperatura dell’ambiente attraverso l’accensione e lo spegnimento del compressore (sistema on-off), un condizionatore inverter lavora a potenza erogata variabile in funzione della temperatura dell’ambiente da raffreddare o riscaldare: cioè è in grado di modificare la potenza erogata.

Se il condizionatore inverter viene lasciato in attività per molte ore di fila (per esempio di notte o per chi trascorre l’intera giornata in casa), la tecnologia inverter è considerata economicamente conveniente. In caso di funzionamento sporadico (solo poche ore al giorno) e pochissime ore di attività, il costo maggiore rispetto al sistema proposto con i condizionatori on-off non viene ammortizzato.  

Condizionatori offerte 

costi di acquisto per un condizionatore inverter sono più elevati rispetto ad uno tradizionale on/off. Fino a qualche anno fa i prezzi erano molto alti, mentre negli ultimi anni si è cercato di avvicinare il più possibile i costi per un condizionatore tradizionale ed uno inverter. Infatti ad esempio per una potenza di 9000 BTU, a parità di accessori, si può arrivare a spendere dai 50 ai 100 € in più rispetto ad uno on/off. E’ possibile acquistare un condizionatore inverter per un prezzo compreso tra 200 e 500€, in base al modello, la potenza e gli accessori. Se si è fortunati è possibile trovare delle offerte convenienti che abbattono il prezzo iniziale.