Archivio mensile 25 Settembre 2019

Le Onoranze funebri Milano rispettano il tuo dolore

Un rito funebre per essere decoroso e in pieno rispetto della persona scomparsa va organizzato nei minimi particolari, nulla va dato per scontato, dalla preparazione dei documenti necessari per legge, alla vestizione e composizione della salma per rendergli l’ultimo saluto, dalla scelta del cofano funebre e dell’auto al tipo di sepoltura. L’impresa di onoranze funebri Milano si occupa di tutto ciò che ruota attorno al servizio, dalla vestizione della salma fino alle pratiche pensionistiche, con scrupolosità, responsabilità e affidabilità, che mai mancano a un gruppo di esperti del settore come questo, in modo tale da sollevare i propri clienti da qualsiasi incombenza burocratica e organizzativa in un momento delicato come la scomparsa di un proprio caro.

La ditta è specializzata in riti funebri, funerali, casse funebri ed urne cinerarie, addobbi funebri, composizioni floreali, corone floreali, trasporto funebre, camere ardenti, cremazione, tumulazione, inumazione ed esumazione. L’esperienza, professionalità e discrezione delle pompe funebri saranno al vostro completo servizio per fare le scelte migliori per voi e in relazione alla memoria del vostro caro. Grazie alla reperibilità h24, gli operatori delle onoranze funebri Milano sono in grado di intervenire con tempestività, prontezza, ma anche grande professionalità e discrezione, in qualunque momento e dovunque tu ne abbia bisogno.

L’obiettivo della ditta è accompagnare la vostra famiglia nella realizzazione di un funerale che sappia onorare adeguatamente la memoria del vostro caro, che vi possa aiutare a ritrovare almeno in parte  la tranquillità, e che possa  adeguare i vostri desideri alle differenti disponibilità economiche senza che vi sia bisogno di rinunce o sacrifici. Rispettando il dolore e le esigenze di ogni singola famiglia, la ditta fornisce tutte le informazioni necessarie per aiutare i familiari a decidere come organizzare il rito funebre. Competenza, serietà e professionalità segnano l’azione dell’agenzia funebre, in grado di effettuare operazioni cimiteriali e di proporre servizi utili.

Ricette di baccalà, ecco le migliori per te

Ricette di baccalà, quali sono quelle migliori? Il baccalà (ovvero merluzzo sotto sale) si presta a essere cucinato in tanti modi diversi, tra antipasti, primi o secondi piatti facili, veloci da preparare ma anche gustosi e genuini. Sono moltissime le ricette veloci con il baccalà pensate per valorizzarne il sapore ma, allo stesso tempo, giocare con la creatività per dar forma a una serie di pietanze che lascino a bocca aperta i vostri ospiti.

Nei giorni di festa (in particolare a Natale), quando in tutte le case i piatti di pesce non possono mai mancare, oppure in occasione di un pranzo domenicale in famiglia, di una cena romantica o semplicemente se avete voglia di gustare, durante la pausa dal lavoro, un pranzo veloce ma buono, le ricette con il baccalà sono l’ideale: al contrario di quello che si pensa, sono facili e veloci da preparare.

L’utilizzo di baccalà precotto o già ammollato è sicuramente un elemento che può semplificare e velocizzare il processo: non richiede preparazioni particolarmente elaborate o cotture prolungate e permette di cucinare il baccalà garantendo la massima qualità del piatto a base di merluzzo (da cui deriva il baccalà). In altre parole, anche preparando ricette veloci a base di baccalà, il suo gusto originale non sarà modificato e anzi sarà ampiamente valorizzato.

Un esempio di ricetta prelibata? Ad esempio il baccalà mantecato. Come si prepara? Cuoci la polpa di stoccafisso in acqua salata per dieci minuti dal bollore. Nel frattempo scalda gli olii, in microonde o a bagnomaria, raggiungendo la temperatura del contenuto della busta (60 °C).

Scolare lo stoccafisso, conservando un bicchiere dell’acqua di cottura e comincia a sbattere la polpa con l’attrezzatura in tuo possesso (meglio una planetaria con spatola a “arpa”, ma va bene anche un cutter, una frusta, un frullatore a immersione o anche a mano con mestolo di legno). Continua a sbattere aggiungendo il sale e gli oli a filo poco a poco. Alla fine aggiungi l’acqua messa in precedenza da parte e mescola fino a ottenere una buona consistenza.

 

 

Smalto semipermanente: qual è il trend del momento?

Piccole foglioline si posano delicatamente sulle tue unghie. Sono quelle autunnali intinte nel marrone, beige, orange e con le sfumature dorate: proprio come le nail art più glam del momento. Già, perché la nuova tendenza per l’autunno inverno 2019 è quella di sfoggiare splendide nail art che fanno pensare alla terra in tutte le sue gradazioni.

Il nuovo trend però non arriva solo dai colori della terra, ma anche dai Seventies. Gli anni Settanta, infatti, non passano mai di moda e si ripresentano ciclicamente persino sulle unghie. A chi stanno bene, però, queste tonalità calde e avvolgenti? Si sposano con tutte le carnagioni, dalle più chiare alle scure. Per questo motivo non ci sono limiti. La manicure sarà dunque amata particolarmente da tutte coloro che vogliono essere eleganti (e originali, perché no!).

Che siano monocolore o con le decorazioni super brillanti, opache o metallizzate, le unghie marroni, beige e orange sono un vero e proprio must have.

Sei pronta a sfoggiare una perfetta nail art dai colori della terra? Ecco tutte le proposte più trendy:

  • Manicure monocolore nei toni della terra;
  • Le migliori forme di unghie con i colori della terra;
  • Unghie corte con le nuance della terra;
  • Unghie lunghe con le tinte della terra;
  • Nail art marrone, beige e terracotta con decorazioni;
  • Ricostruzione unghie con gel marrone.

Se anche tu vai pazza per lo smalto semipermanente e vuoi optare per il fai-da-te, troverai online le migliori soluzioni e i prodotti più affidabili sul sito di Nails Outlet, un vero e proprio outlet per lo smalto semipermanente online e non solo: smalti, accessori, gel e tutto il necessario per avere mani sempre in ordine.

Nails Outlet nasce da un’idea di uno staff creativo di professionisti giovani e molto preparati. Grazie alle offerte di prodotti e di servizi che troverete ogni giorno sul sito, avrete la possibilità reale di risparmiare tanti soldi sui vostri acquisti. Nails Outlet è sinonimo di acquisti sicuri e garantiti con spedizioni veloci e affidabili: di garanzia di acquisti online con il diritto «soddisfatti o rimborsati». Da segnalare infine, sul sito, anche la presenza di un’apposita guida per capire come si applica lo smalto semipermanente, per chi è più indicato, come rimuoverlo correttamente e quanto tempo durerà.

 

 

 

La visura catastale online: cosa consente di fare?

La visura catastale consente la consultazione degli atti e dei documenti catastali e permette di acquisire:

  • I dati identificativi e reddituali dei beni immobili (terreni e fabbricati);
  • I dati anagrafici delle persone, fisiche o giuridiche, intestatarie dei beni immobili;
  • I dati grafici dei terreni (mappa catastale) e delle unità immobiliari urbane (planimetrie);
  • Le monografie dei Punti Fiduciali e dei vertici della rete catastale;
  • L’elaborato planimetrico (elenco subalterni e rappresentazione grafica);
  • Gli atti di aggiornamento catastale.

Le informazioni catastali, ad eccezione della consultazione delle planimetrie riservata esclusivamente agli aventi diritto sull’immobile o ai loro delegati, sono pubbliche e dunque l’accesso è consentito a tutti, pagando i relativi tributi speciali catastali e nel rispetto della normativa vigente.

L’intestatario può richiedere di rettificare il dato sulla superficie catastale dell’immobile oppure, qualora questo dato non fosse presente negli archivi del catasto, di inserirlo associandolo a una planimetria già esistente in banca dati. La richiesta va effettuata utilizzando l’apposito modello pubblicato nella sezione Modelli e istruzioni o tramite il servizio telematico Correzione dati catastali online (Contact Center).

I titolari, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento, possono chiedere la consultazione gratuita e in esenzione dei tributi, per gli immobili di cui risultano titolari in catasto (consultazione personale).

Dal 9 novembre 2015 le visure delle unità immobiliari urbane a destinazione ordinaria, iscritte in catasto e corredate di planimetria, contengono anche la superficie catastale dell’immobile (calcolata in conformità a quanto stabilito con le norme tecniche per la determinazione della superficie catastale delle unità immobiliari a destinazione ordinaria di cui all’allegato C del Dpr 138/98 «Regolamento per la revisione delle zone censuarie e delle tariffe d’estimo in esecuzione alla Legge 662/96»).

A Trento e Bolzano i servizi catastali sono gestiti dalle rispettive Province autonome.

Se vuoi avere anche tu la tua visura catastale online in pochi minuti, basta rivolgersi al sito dell’azienda VisuraSI, il portale specializzato in visure e pratiche online. Dal sito puoi richiedere il tuo documento e riceverlo comodamente via e-mail ovunque ti trovi, entro pochi minuti. In caso di necessità, gli operatori sono a tua disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 19.