Category Archive aziende

Team building, la soluzione ai tuoi problemi aziendali

Letteralmente team building significa «costruzione della squadra». Con Team Building s’intende, infatti, l’insieme di attività e procedimenti che servono a far interagire un gruppo di persone allo scopo di migliorarne la capacità di lavorare in squadra. Le attività di Team Building possono essere formative e educative, ma possono anche essere esperienziali oppure prettamente ludiche.

Per essere efficaci le persone devono lavorare insieme verso un obiettivo comune in modo coordinato e cooperativo. Pertanto, si potrebbe dire che il team building è un processo sistematico progettato per migliorare le relazioni di lavoro e il funzionamento del team come la risoluzione dei problemi, il processo decisionale e la risoluzione dei conflitti che consente al gruppo di superare qualsiasi barriera di blocco degli obiettivi.

Per molti questa missione orientata ai risultati è il vero scopo del team building. Un obiettivo di team building potrebbe quindi essere semplicemente quello di identificare e sviluppare una comunicazione efficace. Un altro modo di vederlo è che il team building è come il coaching ma per un gruppo collettivo

Il team building formalizza il potere della collaborazione tra ciò che altrimenti potrebbe essere escluso o spesso alienato. Per molti team building è un modo per fondere talento, abilità e creatività di un gruppo. Con la collaborazione al centro, il team building migliora la cooperazione, il tempo e la gestione delle risorse a vantaggio di un’organizzazione o di un team.

La conseguenza è che un team building efficace produce risultati migliori e più rapidi e offre un’esperienza soddisfacente e motivante per i membri del team.

Alcuni motivi per cui il team building è così importante sono:

  1. La maggior parte delle organizzazioni è così complessa e deve esserci un team building per avere successo.
  2. Tutti devono lavorare verso obiettivi comuni (che il team building genererà e alimenterà) che devono essere raggiungibili e chiaramente comunicati.
  3. Gli ambienti di team building non supereranno nessuno di quelli basati su team.

“Il Tempo prezioso”, come puoi vedere dal loro sito qui https://www.iltempoprezioso.it, è formato da professionisti nell’organizzare team building aziendali, feste per aziende e corsi di formazione a Milano e non solo. Affidati a loro e avrai il meglio del settore.

 

La gamma di scale di SVELT: azienda leader in Italia

Svelt propone la propria gamma di Scale estremamente vasta, frutto di una pluriennale esperienza, collaudate e certificate da organismi ufficialmente riconosciuti, fabbricate in accordo agli standard qualitativi e di sicurezza nazionali ed europei. Le scale Svelt sono concepite per utilizzo professionale ma possono essere usate comodamente anche per la casa e il “fai da te”.  Le scale Svelt sono realizzate in alluminio estruso nervato a sfilo telescopico con base allargata. Concepita per uso professionale (ma anche per uso hobbistico), è utilizzabile sia come scala da appoggio, che doppia o zoppa. La parte interna delle scale Svelt è costruita con un evoluto sistema di ribordatura automatica che fissa in modo duraturo i gradini ai montanti con effetto “sandwich”.

La cerniera a posizionamento rapido permette di aprire e chiudere la scala in posizione doppia. Tutti i prodotti scale SVELT sono verificati e certificati secondo le vigenti norme per la prevenzione degli infortuni. Marchi e certificazioni di qualità sono inoltre una moderna esplicitazione del controllo progettuale e qualitativo che da sempre viene effettuato. Per aprire le scale Svelt è sufficiente spingere i pioli verso l’alto (come una canna da pesca) ed in pochi secondi otterremo una scala da appoggio di 3,87 m di altezza. Per richiuderle si devono premere con una sola mano i pulsanti di sicurezza posizionati sul primo piolo in basso ed accompagnare la scala in chiusura con l’altra mano.

La comodità di queste scale SVELT telescopiche è rappresentata dalla facilità con cui possono essere allungate e ripiegate a proprio piacimento per poter risparmiare spazio. La parte interna delle scale SVELT è costruita con un evoluto sistema di ribordatura automatica che fissa in modo duraturo i gradini ai montanti con effetto “sandwich”. La cerniera a posizionamento rapido permette di aprire e chiudere la scala in posizione doppia. La cerniera a posizionamento rapido permette di aprire e chiudere la scala in posizione doppia.

La produzione certificata delle canne fumarie di AN CAMINI

AN CAMINI opera come distributore nel settore camini/canne fumarie da oltre 30 anni e dal 1982 si occupa della produzione canne fumarie. Inoltre l’azienda commercializza su tutto il territorio nazionale canne fumarie, camini, condotti per intubamento sia in ambito civile che industriale in acciaio inox a semplice parete e doppia parete, nonché flessibili con interno liscio e corrugato e sistemi per l’evacuazione dei fumi di caldaie a condensazione realizzati in Polipropilene PP.

Grazie alle moderne tecniche produttive, la produzione canne fumarie produce terminali di alta qualità che superano le più rigide normative sull’uscita fumi. Vengono utilizzati materiali di ottima qualità dopo scrupolosa ricerca all’interno del mercato Italiano, certificando i prodotti con marchio CE. L’obiettivo principale dell’azienda è la soddisfazione del cliente e instaurare sin dall’inizio un rapporto chiaro e sereno. Fornire il miglior prodotto, frutto della continua ricerca dei materiali migliori reperibili sul mercato.

Godere di un totale controllo durante la produzione canne fumarie da parte di personale qualificato ed aggiornato su tutte le casistiche del prodotto. L’azienda ha sviluppato un sistema di produzione canne fumarie certificato in base alla norma Uni EN1856-1:2009, EN1856-2:2009; dimostrando che con l’utilizzo di tecnologie innovative e maestranze esperte si è competitivi in termini di costi e tempi, restando legati ai principi qualitativi del prodotto ed al rispetto del cliente.

Viene proposta una vasta gamma di prodotti per l’esalazione dei fumi per impianti ad alta temperatura (es. stufe e camini a legna) e a bassa temperatura (es. caldaie e scaldabagni). L’attenzione all’innovazione tecnologica e il continuo miglioramento delle attrezzature sono da sempre al centro della politica aziendale. Allo stesso modo, ogni impianto garantisce gli standard richiesti in ambito sicurezza. Da anni l’azienda ha ottenuto certificati UNI-EN ISO 9001:2000 e i prodotti monoparete e doppia parete sono marcati CE, a norma delle ultimissime regolamentazioni in materia. 

I vantaggi del noleggio delle attrezzature edili

Per le imprese, il noleggio attrezzature edili rappresenta una realtà conosciuta ma non ancora consolidata: molti operatori professionali utilizzano per gran parte macchinari ed attrezzature di proprietà. Per il privato, questo strumento, è invece tutt’ora sconosciuto, o meglio, sono ancora poche le realtà che mettono a disposizione lo strumento del noleggio come servizio per le lavorazioni fai da te. Sebbene non sia così conosciuta, il noleggio attrezzature edili presenta diversi vantaggi 

 

Vantaggi 

Il primo vantaggio del noleggio è indubbiamente la diminuzione dei costi fissi in azienda. Paghi solo ciò che ti serve, quando ti serve. L’impegno finanziario che richiede l’acquisto di un macchinario o di un’attrezzatura è elevato: il problema aumenta in periodi di crisi dove l’accesso al credito è reso difficile a causa degli operatori finanziari. Quando si pensa all’acquisto, poche volte si pensa ai costi legati alla vita dell’attrezzatura (costi assicurativi e costi legati al possesso, la manutenzione, la custodia ed il trasporto della stessa nel luogo in cui si deve operare).  

Consulenza. Il primo passo verso la fornitura di attrezzature a noleggio è la consulenza. Il personale, esperto e qualificato, è disposizione per aiutarti a scegliere la giusta attrezzatura e la soluzione migliore. 

Macchinari sempre in perfetto stato e conformi alle disposizioni di legge: noleggiando l’attrezzatura di cui hai bisogno non dovrai preoccuparti di verificare nulla. I macchinari sono garantiti per tutto il loro ciclo di vita da un sistema di manutenzione e revisione che assicura la massima affidabilità. 

Assistenza in cantiere 365 giorni all’anno: insieme al noleggio attrezzature edili viene offerto sempre un pacchetto di assistenza in cantiere, in qualunque momento e qualunque sia il tuo problema. 

Canoni personalizzati: in base al tipo di noleggio scelto, giornaliero, settimanale, mensile o annuale, avrai la possibilità di scegliere il tipo di canone più consono alle tue esigenze. 

Disponibilità immediata: grazie a un efficiente servizio di prenotazione e gestione degli ordini viene garantita sempre la consegna in tempi record dell’attrezzatura a noleggio. 

Le investigazioni per licenziamento per giusta causa

Le investigazioni aziendali sono più richieste di quanto si possa pensare e vengono commissionate alle agenzie da imprese operanti nei settori più disparati. Un’investigazione aziendale su licenziamento per giusta causa avviene attraverso delle indagini svolte da investigatori privati, competenti anche in materia di diritto civile e penale. Saranno queste figure professionali ad occuparsi di raccogliere prove su comportamenti scorretti accertati di lavoratori e collaboratori per aziende pubbliche e private. Il tutto nel pieno rispetto dei diritti del lavoratore stesso e della legge sulla privacy. Agenzie come Inside Agency possono fornire queste tipologie di servizi ai datori di lavoro.

 

Quali sono gli obiettivi

Gli obiettivi di un’indagine per licenziamento per giusta causa sono quelli di ottenere un report finale ricco di documenti utilizzabili in sede giudiziaria. Prove di questo tipo, come filmati e fotografie, sono indispensabili all’azienda o al datore di lavoro per dimostrare in tribunale gli illeciti subìti. Queste investigazioni sono finalizzate alla cessazione di uno o più rapporti lavorativi che non hanno più motivo d’essere nel momento in cui si notino comportamenti scorretti (come, ad esempio, furti aziendali, false timbrature, mobbing, ecc.).

 

 

I motivi di licenziamento per giusta causa

  • Assenteismo, falsa timbratura e doppio lavoro: i sospetti nascono in presenza di ricorso a periodi di aspettativa per motivi personali frequenti; assenze ingiustificate o coperte da altri colleghi; mancanza sistematica di puntualità o di rispetto dell’orario minimo di lavoro.
  • Falsa malattia e falso infortunio: il campanello d’allarme è il ricorso sistematico a permessi per malattia.

 

  • Violazione del patto di non concorrenza: si tratta di una violazione della legge, oltre che di un gesto deprecabile secondo l’etica del lavoro. Spesso si concretizza attraverso la contraffazione del prodotto dell’azienda; l’imitazione e la falsificazione del brand aziendale e, in casi più estremi, si assiste persino alla creazione di vere e proprie attività parallele da parte del/dei dipendente/i, che svolgono così la stessa attività in diretta concorrenza dell’azienda in cui sono assunti come lavoratori.

 

  • Scorretta fruizione dei permessi: ovvero un uso sostenuto ed eccessivo di permessi retribuiti.

Come organizzare eventi aziendali di successo

All’interno di ogni azienda è necessario creare un ambiente favorevole e collaborativo, curando ogni aspetto. Oggi come oggi non è soltanto importante realizzare un progetto pianificandolo al meglio, ma soprattutto è essenziale comunicare col proprio target di riferimento nel migliore dei modi. Per farlo vengono organizzati degli eventi aziendali che rappresentano un ottimo strumento di marketing per lanciare il messaggio ai clienti e per avere la presenza della stampa.

Gli eventi aziendali quindi, sono un potente veicolo di comunicazione in grado di elevare l’attenzione sul brand. Ogni anno le aziende organizzano moltissimi eventi per celebrare anniversari, inaugurare una nuova sede, raccogliere fondi, lanciare un nuovo marchio o prodotto. Lo fanno attraverso: meeting, cene aziendali, congressi, manifestazioni no profit ecc.
Requisiti per organizzare eventi aziendali di successo

Stabilire obiettivi, target e budget

Il primo step per pianificare un evento aziendale di successo è definire un brief accurato che evidenzi gli obiettivi, il target e il budget a disposizione. Anche piccoli eventi con un budget ridotto, se ben organizzati e gestiti, possono comunque portare dei risultati soddisfacenti.

Scegliere la location

Nel momento in cui si deve stabilire il luogo dell’evento, si devono tenere in considerazione alcuni fattori quali: l’ampiezza degli spazi, l’attrattiva del luogo, la presenza di eventuali barriere architettoniche, il costo e la tecnologia offerta dalla location. Risulta utile in questi termini effettuare un sopralluogo in fase progettuale.

Generare engagement

Un elemento che purtroppo viene spesso trascurato dalle aziende è creare partecipazione. Durante un evento aziendale è importante prendersi cura dei propri ospiti e fare in modo che questi si sentano a proprio agio. Se l’evento si protrae per diverse ore è bene prevedere dei momenti di pausa (coffee break) e un buffet per intrattenere gli invitati.

Promuovere l’evento

La comunicazione è essenziale e se si tratta di grandi eventi, si può invece pensare di riservare parte del budget alla realizzazione di una vera e propria campagna pubblicitaria (tv, stampa, radio, affissioni, ecc). Si rivela utile promuovere l’evento anche attraverso i social network per raggiungere il target mirato.