Category Archive travel

Organizzare un’escursione per visitare l’Etna

Oggi iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle bellezze naturali e selvagge dell’Italia. Non posso che iniziare questo cammino se non parlandovi delle escursioni Etna.

Le escursioni Etna sono organizzate da Etna Moving, una realtà esperta del territorio. Le escursioni Etna comprendono diversi itinerari per andare alla scoperta del vulcano, vediamoli insieme:

  • Etna Moto Tour
    Si avrà la possibilità di visitare l’Etna a bordo della propria moto, accompagnati da una guida naturalistica e grande appassionato di moto.
  • Crateri Sommitali Tour
    Ecco come visitare la vetta dell’Etna: con questa escursione si raggiungerà il Cratere Centrale dell’Etna, grazie ad un bellissimo e impegnativo trekking che vi porterà in cima ai Crateri Sommitali, sull’orlo della Bocca Nuova e della Voragine.
  • Etna 3000 metri Jeep Tour
    È un’escursione della durata di tutto il giorno. Permette di arrivare fino alla base dei Crateri Sommitali del vulcano. Questa tipologia di escursione prevede anche l’utilizzo dei servizi offerti dalla Funivia dell’Etna.
  • Etna 2000 metri Morning o Sunset
    Queste escursioni sono organizzate per scoprire i luoghi più importanti dell’Etna e per dare un quadro completo della sua storia, evoluzione e attività. Si visiterà la zona Sud dell’Etna e si entrerà in una grotta di scorrimento vulcanico. Inoltre, si godrà anche della vista della Valle del Bove da un belvedere e si farà del facile trekking intorno a crateri laterali.
  • Etna 3000 metri Jeep Tour
    Questa tipologia di escursione permette di arrivare fino alla base dei Crateri Sommitali del vulcano. Questa escursione prevede anche l’utilizzo dei servizi offerti dalla Funivia dell’Etna
  • Etna Wine Tour
    A bordo di una jeep 4X4, si seguirà il percorso che si sviluppa lungo l’antico bosco di castagne di Tarderia ed infine si arriverà all’azienda vinicola, dove la giornata si conclude con la visita in cantina e la degustazione dei vini DOC dell’Etna più dei prodotti tipici.

La Spiaggia dei Turchi di Otranto, meta ideale per le vacanze estive

Il Salento è una delle zone più affascinanti del Sud Italia, meta preferita di un grande numero di turisti provenienti da tutto il mondo. Lo splendido mare, le spiagge candide e le pinete costituiscono uno scenario unico e irrinunciabile per chi ama trascorrere le vacanze estive circondato dalla natura, con la possibilità di dedicarsi agli sport acquatici, al relax e alle passeggiate.

Uno degli scenari salentini più apprezzati e rinomati è la Baia dei Turchi, una spiaggia naturale situata a breve distanza da Otranto, affacciata verso un meraviglioso e limpido mare e circondata dalla vegetazione mediterranea. Tutta la spiaggia della Baia dei Turchi è stata inclusa tra i progetti FAI relativi ai luoghi italiani che meritano maggiore attenzione e tutela, ed è stata inserita nel territorio dell’Oasi Protetta dei Laghi Alimini.

Oltre al fascino del paesaggio, tranquillamente paragonabile a quello di una spiaggia dei Caraibi, la particolarità di questo luogo è anche quella di rappresentare uno dei maggiori ecosistemi di tutta la Puglia. Trascorrere qualche gior no su questa fantastica spiaggia candida, avvolta dal verde della macchia mediterranea e delle pinete salentine, è un’esperienza da non perdere.

Raggiungere la Baia dei Turchi è piuttosto semplice: basta arrivare a Otranto e seguire le indicazioni per la direzione dei Laghi Alimini. Naturalmente, la posizione della spiaggia e i vincoli paesaggistici non consentono di arrivare fino al mare in auto: gli ultimi tratti di strada sono costituiti da un magnifico sentiero sterrato che si snoda tra le pinete.

È possibile trovare tratti di spiaggia attrezzata e dotata di ogni comfort, dove passare la giornata in totale relax e tranquillità, tuttavia, una vacanza nei pressi della Baia dei Turchi è perfetta anche come punto di partenza per scoprire tutto il Salento e le località più belle della Puglia. Un’ottima idea per conoscere meglio il territorio può essere inoltre quella di addentrarsi in un viaggio enogastronomico e gustare le squisite specialità salentine.

Veduta di Napoli

Bed and breakfast vicino Duomo di Napoli

Se stai cercando un bed and breakfast vicino Duomo di Napoli, sicuramente stai organizzando una visita in questa meravigliosa città, e vuoi concentrare il tuo itinerario per visitare i monumenti e le zone più rappresentative.

Napoli è una di quelle mete che si prestano anche solo per un weekend. Dipende dalle distanze, certo, ma anche chi viene da regioni più lontane, e non ha tantissimo tempo per vedersela tutta, può goderne una sintesi molto suggestiva e di grande valore storico-culturale.

Durante l’anno non ci sono tante occasioni per fuggire dagli impegni di lavoro e dalla soffocante quotidianità. Non si possono fare viaggi lunghi che richiederebbero un oneroso investimento di tempo e denaro. Per movimentare un po’ la vita, però, colorandone il grigiore gettato a secchiate dalla monotonia, ci si può godere qualche bel weekend in giro per l’Italia.

Andiamo a Napoli. E come punto di partenza stanziamo in un bed and breakfast vicino Duomo di Napoli, in pieno centro storicoper il piacere di scoprire angoli e vicoli napoletane anche a piedi. 

Partenza, un venerdì mattina di un mese qualsiasi perché tanto in questa città il clima è sempre generoso.
Rientro previsto per domenica pomeriggio.

Abbiamo due giorni pieni per visitare la città. Ovviamente non bastano per girarsela tutta, ma se ci si concentra sull’essenziale, ne viene fuori un bel tour.

Scendiamo nella Napoli Sotterranea, la parte più nascosta ed esoterica che schiude percorsi affascinanti e inimmaginabili, sommersi nelle viscere della città (a circa 40 metri di profondità), e una volta risaliti in superficie proseguiamo con una visita al Duomo di Napoli, un monumento in stile gotico e barocco che conserva le reliquie di San Gennaro.

Resta ancora del tempo per scoprire, passeggiando, via San Gregorio Armeno, famosa per i suoi presepi esposti, e via S. Biagio dei librai, meglio nota come “Spaccanapoli”.

E in questa strada, finalmente, si può dar libero sfogo alla smania culinaria di assaggiare pizza, fritti, caffè e pasticceria tipica napoletana.

E dopo il break… si prosegue in piazza S. Domenico Maggiore per entrare nella Cappella di San Severo dove si trova il Cristo Velato, una scultura in marmo che ritrae il corpo di Gesù ricoperto da un velo.

Viaggia in barca a vela alla scoperta degli splendidi paesaggi che offre la Grecia

Per chi adora il mare, il sole, la pace e la tranquillità, le vacanze in barca a vela Grecia rappresentano il modo ideale per godersi le vacanze in famiglia e una volta a bordo si possono dimenticare le chiavi dell’auto, bastano un asciugamano e un costume per trascorrere le giornate.  Optando per una vacanza in barca a vela piuttosto che per una crociera, si ha la possibilità di beneficiare di tutti i vantaggi di una vera e propria crociera di lusso, avendo però l’opportunità di una privacy maggiore dovuta al fatto di poter andare in vacanza solo con una ristretta cerchia di amici.

L’Egeo delle isole del Dodecaneso è un mare accogliente, bello da navigare perché percorso da venti costanti e tranquilli, con numerosi approdi e rade dove fermarsi per un bagno o per la notte. Il periodo migliore per delle vacanze in barca a vela Grecia é il mese di Giugno e il mese di Settembre, quando il vento non soffia da nord. La navigazione in questi mesi risulta più piacevole anche per chi non ha molta esperienza in barca, ma ovviamente sarà lo skipper a decidere le mete che é possibile raggiungere dopo aver consultato il meteo.

Spiagge impossibili da raggiungere in altri modi, accessibili solo a chi viaggia in barca, approdare in piccoli porti che vi daranno la possibilità di accedere a deliziosi e pittoreschi paesini. Visita le cristalline acque della Grecia Ionica, come le isole minori di Corfù che ti regaleranno scorci indimenticabili e baie deserte dove potersi tuffare a raccogliere ricci di mare, sempre abbondanti nei fondali della Grecia Ionica. Potrai immortalare paesaggi indimenticabili e tuffarti in piccoli angoli di paradiso, nuotare in compagnia di vivaci pesciolini colorati esplorando grotte nascoste e fondali magici. La scelta di una vacanza così particolare vi permetterà di assaporare momenti magici, nel silenzio del vento, navigando sotto costa tra l’isola di Corfù e Paxos e Antipaxos, definite da molti le due perle del mar Ionio.

La Perla: il tuo lido completamente attrezzato a Napoli

Il lido attrezzato Napoli rappresenta da sempre una delle location più suggestive e spettacolari della zona, adatta per chi desidera dedicare una giornata al completo relax balneare. Chi viene al lido “La Perla” troverà un ambiente amichevole e affidabile, garantito da una gestione familiare, troverà inoltre un paesaggio dalle meraviglie senza eguali. Da anni è luogo di ritrovo per chi vuole rilassarsi e divertirsi anche di giorno, senza spostarsi dalla città. Nella filosofia di famiglia, la cordialità ed il riguardo per i propri clienti sono il valore aggiunto. Il lido ospita inoltre un bar e un ristorante dove assaggiare i piatti tipici e il pescato del giorno.

La spiaggia è incastonata tra l’azzurro mare e la verde costa, è super attrezzata ed offre ogni comfort. Il lido dispone anche di una “zona verde” dove è possibile giocare a ping-pong, leggere un libro o semplicemente rilassarsi all’ombra di alberi. Gli ombrelloni sono dotati di tavolino multifunzionale con il porta bevande per il servizio bar ed un porta oggetti con lettino relax.  La spiaggia con i suoi servizi luxury è stata pensata per diverse esigenze: per chi desidera esclusività e privacy e per chi è in famiglia con i figli.

È possibile usufruire del sevizio Wi-Fi stando comodamente in spiaggia. Il complesso offre un’ampia spiaggia attrezzata con tutti i comfort per passare delle meravigliose giornate al mare con gli amici o con la famiglia, inoltre si ha la possibilità di gustare le prelibatezze preparate nei punti ristoro per un veloce ma gustoso pranzo. L’accesso alla spiaggia è agevole e sicuro, non vi sono barriere architettoniche e la sicurezza in mare è garantita dalla presenza di un bagnino di salvamento, figura di riferimento. Gli ospiti del lido attrezzato Napoli sono dei veri e propri amici ai quali si gradisce far vivere giornate di relax e divertimento all’insegna della semplicità e cordialità.

La tradizione vetraia di Murano: scopriamola insieme

Murano è un’isola della Laguna Veneta, situata a nord-est di Venezia, lungo il canale dei Marani. Come la stessa Venezia, nella realtà è composta di sette isole minori, di cui due di origine artificiale (Sacca Serenella e Sacca San Mattia), divise da canali e collegate tra loro da ponti. La storia del Vetro di Murano nasce nel 1291, quando si decretò che le vetrerie di Venezia, attive probabilmente già prima del Mille, fossero trasferite a Murano, poiché i forni dei laboratori erano spesso responsabili di disastrosi incendi, che divenivano particolarmente gravi perché all’epoca le costruzioni erano principalmente in legno. Tuttavia, documenti e reperti antichi testimoniano che l’industria si fosse radicata nell’isola già da tempo. Concentrare le vetrerie a Murano servì alla Serenissima, gelosa di un’arte che l’aveva resa celebre in tutto il mondo sin dalle origini, a controllarne meglio l’attività. I mastri vetrai erano obbligati a vivere sull’isola e non potevano lasciare Venezia senza un permesso speciale. Molti tuttavia riuscirono a fuggire, esportando all’estero le loro celebri tecniche. La più importante crisi che colpì l’industria fu quella del XV secolo, quando si cominciò la fabbricazione dei cristalli di Boemia, forse ispirati agli stessi vetri di Murano. Venezia ne uscì, specie da quando il vetro fu utilizzato per la realizzazione di lampadari, tutt’oggi tra i manufatti più noti di Murano.

Solo i mastri vetrai, fra i non nobili, potevano sposare figlie di patrizi. La Repubblica, infatti, emanò un decreto, in seguito ai disordini avvenuti nel Maggior Consiglio di Murano, che dichiarava cittadini muranesi solamente coloro i quali fossero nati nell’isola o avessero acquistato immobili nella stessa. Nel 1602, il podestà Barbarigo, nel censire gli isolani, ricorse alla compilazione di un Libro d’Oro. L’iter per ottenere l’iscrizione non era né semplice né breve e, infatti, avveniva solamente mediante il consenso della Repubblica. Chi non era iscritto non poteva svolgere alcun tipo di lavoro in vetreria, non partecipava ai consigli e non usufruiva di tutti gli altri privilegi concessi ai cittadini muranesi.

Se vuoi anche tu assicurarti davvero il top, con un magnifico lampadario in vetro di Murano, la scelta migliore è affidarsi a Sogni Di Cristallo: un’azienda con una passione che si ammira ancora oggi nelle sue fornaci veneziane, in Italia, dove Maestri muranesi continuano a realizzare prodotti per l’illuminazione secondo l’antica tecnica unica in tutto il mondo. Qui puoi ammirare un’ampia selezione di lampadari in vetro di Murano: non avrai che l’imbarazzo della scelta.

D’altronde, i designer di Sogni Di Cristallo delineano su carta (anche su indicazione dei clienti) i modelli che saranno poi realizzati dalle mani dei maestri artigiani. Qui, infatti, abbiamo a che fare con un sapere autentico, artigianale, custodito da un millennio nella città di Venezia e tramandato di generazione in generazione fino ai giorni nostri. I disegni possono riprendere la tradizione classica veneziana o proporre nuove idee e stili, secondo la collezione di appartenenza. La ditta osserva i rituali preparatori della selezione e preparazione delle materie prime che anticipano tutte le fasi produttive. Gli artigiani preparano la pasta vitrea in fusione a 1500°C e selezionano le polveri per la colorazione. Si tratta di un momento decisivo per la riuscita del prodotto e nulla può essere lasciato al caso. Per la soffiatura, si preleva dal crogiolo la pasta vitrea incandescente, detta «bolo», con un particolare strumento, chiamato canna da soffio. L’artigiano inizia così a modellare la pasta con dei rapidi movimenti delle mani, soffiando all’interno della canna e creando delle superfici voluminose. Seguono le fasi della plasmatura, colorazione e decorazione, poi ancora tempera, molatura e montatura.

Il Villaggio Baia dei Lombardi: ci siamo fatti un giro in questo fantastico villaggio a Vieste

Il “Vieste Village” Baia dei Lombardi è il luogo dove assaporare la libertà della vacanza, cullati dal ritmo delle onde. Direttamente sul mare cristallino con spiaggia sabbiosa dal fondale marino dolcemente digradante , la struttura è luogo ideale per famiglie con bambini e per trascorrere indimenticabili vacanze in relax a contatto con la natura. Un soggiorno presso questo Vieste Village è un’esperienza che riuscirà a rigenerarvi dallo stress, immergendovi in un contesto di assoluta tranquillità, lontani dal caos cittadino e dal rumore dei centri turistici; il contatto con la natura è diretto e genuino, tutta la struttura è armonicamente integrata con il territorio circostante.

Potrai visitare le Isole Tremiti che si trovano proprio davanti alla nostra costa, addentrarti nella foresta più selvaggia del Parco Nazionale del Gargano o scoprire gli antichi segreti della città di Vieste, sfruttando anche i tour organizzati che potrai prenotare direttamente all’interno del villaggio! Importantissima meta turistica per gli affezionati del posto in Maggio, Giugno, Luglio, Agosto e Settembre è anche luogo da visitare almeno una volta nella vita per ammirarne il centro storico, il castello e la cattedrale. La spiaggia di finissima sabbia dorata, è lambita da un mare cristallino che degrada molto dolcemente.

Gli ospiti potranno usufruire di un parcheggio custodito, di un parco giochi per bambini e un market di frutta e verdura, tutto all’interno del Villaggio. Uno dei punti di forza della struttura è l’animazione, un ricco programma diurno e serale accompagneranno gli ospiti durante il soggiorno, le attività sono praticate sia all’interno del villaggio che in spiaggia. Avvolti da un’atmosfera lussuosa ed elegante potrete godere di un soggiorno di classe fatto di sapori raffinati a tavola e di servizi di altissima qualità in hotel. Camere accoglienti e confortevoli, servizio spiaggia e servizio ristorante, animazione presente per soddisfare ogni richiesta: la vostra vacanza presso la struttura sarà ciò che state immaginando.